Camminando per le strade di una città nuova, è facile innamorarsi “a pelle” di un luogo.

Respirando la cultura e la storia di una città mai visitata, capita di essere colpiti da dettagli architettonici, dalla dimensione umana degli abitanti del posto o da suggestioni dettate dall’emozione del momento. Ma la città che si sceglie per vivere, si sa, presuppone che siano presenti anche altre caratteristiche fondamentali: la vivibilità di un luogo, la sua risposta alle esigenze quotidiane e il livello di soddisfazione generale, sono tra i primi requisiti che una città deve soddisfare.

La città di Parma, negli ultimi anni, ha investito molto a livello edilizio, architettonico e urbano proprio per creare l’ambiente perfetto da scegliere per acquistare la propria casa.

Anche grazie alla nomina a Capitale della Cultura 2020 (nomina già oggi prolungata a tutto il 2021), Parma sta vivendo di recente la riscoperta delle proprie bellezze e la proiezione verso una quotidianità sempre più dinamica e sostenibile. Ma perché scegliere di vivere proprio in questo capoluogo di provincia dell’Emilia Romagna?

Ecco 5 motivi per vivere a Parma:

1. Perché Parma è una città green, attenta al benessere delle persone e dell’ambiente

Parma si contraddistingue per la mobilità alternativa: biciclette sia elettriche che tradizionali e monopattini elettrici sono senza dubbio mezzi di trasporto individuale assai diffusi in città, grazie anche al suo territorio completamente pianeggiante.
Spostarsi a bordo di mezzi “amici dell’ambiente” contribuisce in maniera non indifferente alla riduzione dell’inquinamento.
La mobilità alternativa, naturalmente, è consentita dalla struttura del tessuto urbano della stessa città la quale, pur ospitando quasi 200 mila persone, possiede una rete di strade, percorsi ciclistici e pedonali in grado di collegare perfettamente i punti di interesse.

Oltre ad essere stata nominata Capitale della Cultura 2020, Parma ha presentato la propria candidatura anche a Capitale verde Europea 2022, mancando la finale ma vantando un dossier nel quale è comunque evidente l’impegno concreto della città nei confronti degli obiettivi oggetto della competizione (adattamento ai cambiamenti climatici, mobilità urbana, gestione del suolo, natura e biodiversità, qualità dell’aria, inquinamento acustico, gestione dei rifiuti, gestione delle acque, crescita verde e innovazione tecnologica sostenibile, prestazioni energetiche e governance).

 

2. Perché Parma ama e custodisce la cultura italiana

battistero parma_2

L’architettura che caratterizza molti degli edifici storici della città, dona a Parma un’aura senza tempo, che negli anni ha conservato intatto il proprio fascino e oggi avvolge l’intero centro urbano.

Tra i motivi per vivere a Parma, questo è uno dei più rilevanti: per condurre una vita dinamica e contemporanea ma essere sempre a due passi da una meraviglia dell’architettura, soprattutto di stile romanico e gotico.

In un pomeriggio di primavera, così come in una soleggiata mattina autunnale, non può mancare una visita al Duomo di Parma: la cattedrale di Santa Maria Assunta, consacrata nel 1106, è infatti il luogo di culto cattolico più importante di Parma, nonché la chiesa madre della diocesi. Il Duomo sorge in una piazza dove, a pochi passi, è possibile ammirare il Battistero, caratterizzato da opere scultoree di enorme pregio artistico, sia all’esterno che all’interno.

Di costruzione più recente, e di stile completamente diverso, è il Palazzo della Pilotta, che si trova sempre nel centro storico di Parma (tra Piazzale della Pace e il Lungoparma): il complesso di edifici, che prende il nome dal gioco della pelota, è anche sede del Museo archeologico nazionale, della Galleria Nazionale, della Biblioteca Palatina e del Museo Bodoniano.

Parma accoglie il perfetto mix tra la storia e l’attualità, grazie anche all’opera continua dei cittadini che mantengono vive tradizioni e cultura attraverso eventi e festival che nel corso di tutto l’anno animano la città. 

 

3. Perché Parma è attenta alla qualità… anche a tavola!

L’Emilia Romagna è una delle regioni d’Italia che da sempre si sono contraddistinte per la qualità della propria cucina.

Il Parmigiano Reggiano e il Prosciutto Crudo di Parma sono le due eccellenze più note nel mondo che è possibile gustare e acquistare direttamente dai produttori, che da sempre lavorano per tutelare questi tesori gastronomici Made in Italy.
L’attenzione alle materie prime
, il controllo di tutta la filiera, la fedeltà ai processi produttivi tradizionali e la tutela dei prodotti tipici, hanno permesso all’intero territorio di coltivare, negli anni, una vera e propria cultura del cibo, che va oltre la passione.
Non a caso, in molte località della regione, sono nati veri e propri musei dedicati alle eccellenze gastronomiche e la città di Parma si trova in una posizione privilegiata in quanto a pochi chilometri dalle sedi dei musei.

Vivendo a Parma, quindi, si può decidere di passare una giornata diversa visitando uno dei musei del cibo scegliendo tra il Museo del Parmigiano Reggiano (a Soragna), il Museo della Pasta e il Museo del Pomodoro (a Collecchio), il Museo del Vino (a Sala Baganza), il Museo del Salame di Felino (a Felino) e il Museo del Culatello di Zibello (a Polesine). 

 

4. Perché Parma è vivace e sempre frizzante

motivi per vivere a parma_4

Parma è una delle più importanti città universitarie d’Italia e, anche per questo, pullula di attività commerciali e servizi dedicati a studenti e giovani famiglie.
La movida serale si concentra soprattutto nella famosa Via D’Azeglio, sede di bar e ristoranti che popolano l’isola pedonale fino a sera tardi. Durante il giorno
l’area attraversata da via Cavour, Via Farini, via Garibaldi, Strada della Repubblica e via Mazzini rappresentano il cuore pulsante della vita della città, con la presenza di negozi di abbigliamento, alimentari e arredamento. 

Parma è anche sede di eccellenze produttive di livello mondiale quali Barilla, Bormioli, Chiesi Farmaceutici, solo per citare alcuni fra i nomi più noti e di un Ente Fiere che organizza eventi internazionali quali Cibus e Mercanteinfiera.

La posizione geografica di Parma, inoltre, fin dall’antichità, la pone come incrocio fondamentale di collegamento fra il Nord e il Centro Italia (da qui passa l’antica via Francigena); da Parma in poche ore è possibile raggiungere altre mete italiane di assoluto rilievo commerciale e turistico come la vicina Bologna ma anche Milano, Genova e Firenze.

 

5. Perché Parma è per tutti, anche nel tempo libero

motivi per vivere a parma_5

Nonostante sia una delle città del nord Italia più sviluppate a livello urbanistico, Parma è una città molto attenta all’ambiente, alla salubrità dell’aria e alla salute dei propri cittadini.
Il clima è tendenzialmente umido e, negli ultimi anni, si è molto lavorato per ridurre il calore urbano generato dalle attività antropiche.
Gli edifici a uso residenziale si stanno via via concentrando verso le periferie, grazie anche a una maggiore attenzione dell’edilizia agli spazi verdi e all’utilizzo di buone pratiche riguardanti l’efficientamento energetico (gli edifici di Corte Cinghio, in costruzione a Parma sud, rappresentano – in tal senso – una vera e propria eccellenza).
Ma anche il centro della città propone spazi verdi dove poter trascorrere il proprio tempo libero: lo storico Parco Ducale (noto come il giardino) è senza dubbio il luogo naturale più suggestivo nel cuore di Parma. Oltre ad avere una vastità di specie vegetali che ne fanno un autentico tesoro della botanica, e un suggestivo laghetto, il Parco presenta al proprio interno diversi punti di interesse architettonico come la Fontana del Trianon e il Tempietto di Arcadia, luoghi magici tutti da scoprire e godere, che valorizzano ancora di più il giardino.

Il Parco Cittadella rappresenta, invece, un’oasi a misura di famiglie con bambini, grazie a spazi dedicati al divertimento dei più piccoli e a eventi pensati soprattutto per i più giovani come la giornata dell’arte e della creatività che, un evento in cui gli studenti del luogo si riuniscono per esprimere la propria vena artistica.

 

Questi sono solo alcuni dei motivi per vivere a Parma. Molti altri aspetti positivi sono nascosti, come tesori, tra le vie della città e nelle parole della gente del posto che ha scelto Parma come propria città del cuore.
Scopri Parma attraverso questo viaggio virtuale realizzato da SKY TG24 >> vai al video